Libertà di pensiero è la "capacità di valersi del proprio intelletto senza la guida di un altro" (Immanuel Kant)

La tua opinione é importante, esprimila, lascia un commento ai post.

Prego gentilmente tutti quelli che postano la loro opinione scegliendo l'opzione 'Anonimo' di blogger di firmare il proprio commento. grazie. ros

Clicca per tornare nella Home

Clicca per tornare nella Home
di 'Per quel che mi riguarda'

domenica 5 luglio 2009

BUONA DOMENICA

In Volo

In gabbia provo
ad alzarmi in volo,
urto e sbatto
ma ancora provo....
rotolo e cado
impigliata fra righi
come nota schiacciata, stonata
privata di ogni tipo di suono...
urto e sbatto,
rotolo e cado,
testarda riprovo,
ritento il mio volo.

RosaAnna Pironti

7 commenti:

  1. Buongiorno e buona domenica a chi entrerà....un bacio speciale a te cara Ros...

    ...è un pugno nello stomaco la poesia di stamattina....metafora di vita...cado...mi rialzo...ricadrò....ma proverò sempre e comunque ad andare avanti...

    RispondiElimina
  2. Buongiorno Sore mia, hai ragione, chi di noi non ha vissuto questa poesia sulla propria pelle.
    Un bacio grande e una Serena Domenica pure a te.

    RispondiElimina
  3. Ha commosso anche me, questa poesia postata da te. Perchè l'immagine d una donna sempre positiva e ppropositiva a volte stride e fa dimenticare che dietro ci sta un animo che dalla vita , almeno per un periodo, non è stato proprio trattato coi guanti..
    so che in questi giorni voli o hai già volato..non solo come metafora ma proprio fisicamente su un aereo, pertanto ti aufuro anche se in ritardo buon viaggio e una buona permanenza su quella tua terra che sempre sa accogliere i suoi figli.

    RispondiElimina
  4. Emanuela Currini5 luglio 2009 17:27

    Urgente essere testarde......urtare, sbattere, cadere, rotolare, ma credere e riprovare sempre a spiccare il volo.......bella da brivido

    RispondiElimina
  5. Moni e Ema sono contenta che vi sia piaciuta la poesia, grazie per essere passate e aver lasciato un vostro segno, siete persone fantastiche. Un bacio ad entrambe.

    ps.: Moni non volo, vado via mare, sono in partenza da Genova ;)Un bacino alla mia Chiaretta.

    RispondiElimina
  6. Bellissima poesia...metafora della vita:
    "urto e sbatto,
    rotolo e cado,
    testarda riprovo,
    ritento il mio volo.

    Mi serviranno queste righe. Grazie.
    Agi Berta

    RispondiElimina
  7. Solo oggi vedo questa mia poesia sul blog di Rosalba, che ringrazio per l'attenzione che ha per i miei scritti. Ringrazio tutti quelli che mi hanno commentato. Come sempre descrivo attimi di vita, comuni alle storie di tutti, ma è fondamentale mettere l'accento sul fatto che nonostante le cadute, bisogna sempre avere la forza di rialzarsi. Grazie ancora

    RispondiElimina