Libertà di pensiero è la "capacità di valersi del proprio intelletto senza la guida di un altro" (Immanuel Kant)

La tua opinione é importante, esprimila, lascia un commento ai post.

Prego gentilmente tutti quelli che postano la loro opinione scegliendo l'opzione 'Anonimo' di blogger di firmare il proprio commento. grazie. ros

Clicca per tornare nella Home

Clicca per tornare nella Home
di 'Per quel che mi riguarda'

martedì 21 luglio 2009

Tramonto a Isola delle Femmine con Cristina Matranga

Il panorama é imperdibile: Tramonto sul lungomare a Isola delle Femmine!

Stiamo per sbarcare in Sicilia, un sms mi raggiunge in nave: 'Rosalba, vi aspettiamo per un aperitivo e poi per una cena 'informale' a casa mia, ti abbraccio, a presto.'
Non é facile dire di no ad un invito quando hai voglia di conoscere una persona ma é altresì difficile non conoscendo la persona accettarlo. Leggo il messaggio di Cristina al mio compagno che, giustamente, rimane un po' stranito.
Come a cena? Non vi conoscete neanche, non dovevamo bere un aperitivo? Si, rispondo, questi erano gli accordi, ma come vedi gli accordi si possono ritoccare.




Il primo abbraccio sul lungomare di Mondello. Un abbraccio caldo, tra due persone che si conoscono solo virtualmente ma che hanno in comune tanto e poi, scortati da Dina, verso Isola delle Femmine per godere di un tramonto indimenticabile.

La cena consumata con altri amici, in un giardino con tanti fiori, tra cui spiccava l'odore del gelsomino, con tante candele accese, a gustare dei prelibati spaghetti alla bottarga e tanto altro ancora e a conversare come se ci conoscesse da sempre.
È stata una magnifica serata, di quelle che non dimentichi facilmente, forse anche perché, dici a te stessa, non mi ero sbagliata, la mia sensazione era quella giusta, Cristina é la persona che mi ero immaginata.
A fine serata Cristina mi ha regalato un libro dal titolo 'Una donna contro', ma di questo vi parlerò in un altro post.

Grazie a Cristina, a sua figlia Dina, a Maria, a Gaetano e grazie anche, perché no, al mio compagno.ros

4 commenti:

  1. Cara Rosalba, l'ospitalità dei Siciliani è proverbiale e tu hai potuto constatare di persona. Anche io, se avessi saputo che venivi in Sicilia, ti avrei incontrata volentieri, ma c'è tempo, verrai ancora...
    Il tramonto a Isola è spettacolare, gli amici che hai incontrato non li dimenticherai facilmente. A presto Salvina.

    RispondiElimina
  2. Salvina, non dimenticare che anch'io sono sicula ;)

    Ci sarà sicuramente modo di incontrarci, calcola che io capito in Sicilia spesso, quindi prima o poi ci abbracceremo sicuramente.

    RispondiElimina
  3. Fabio Capacchione21 luglio 2009 22:49

    ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhINVIDIA DOPPIA INVIDIA TRIPLA INVIDIA AHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH

    RispondiElimina
  4. Fabietto, chissà, magari un giorno riusciamo ad allargare l'abbraccio. Mai dire mai......!

    RispondiElimina